Mercato – Lazio: per il post-Milinkovic c’è Sucic

Il talento cresciuto in uno dei settori giovanili migliori d’Europa è pronto al salto, è già stato paragonato al Sergente per colpi e caratteristiche fisiche

Roma – L’erede di Milinkovic è nel mirino, si tratta del classe 2002 Luka Sucic. Come riporta il Corriere dello Sport, il diciannovenne è stato individuato da Igli Tare come il perfetto sostituto del serbo, nel caso in cui quest’ultimo partisse in questa sessione di mercato. Sucic gioca da mezz’ala sinistra nel Red Bull Salisburgo, è nato in Austria, ha scelto la nazionale croata coronando il sogno di giocare con il suo idolo Modric in Nations League. Si parla di un interesse dei biancocelesti, il prezzo del cartellino del ragazzo supera i 10 milioni, una possibile operazione di prospettiva dal grande valore. Durante un’intervista in Croazia, Sucic ha parlato delle sue ambizioni e soprattutto del suo futuro: “Ho un contratto fino al 2025, ma la filosofia del Salisburgo è vendere i giovani dopo un anno o due, quindi probabilmente non rimarrò fino alla fine dell’accordo, lascerò durante questa stagione o durante la prossimaIl mio obiettivo è giocare in Spagna perché per il mio stile lì mi vedo di più. Barcellona e Real sono il top, anche Siviglia e Villarreal sono grandi. Si parla anche del Liverpool, mi piacciono i Reds per il modo in cui giocano. Non mi dispiacerebbe avere la possibilità di giocare lì.”.

Informazioni su Edoardo Colletti 122 Articoli
Aspirante giornalista sportivo, studente universitario ed appassionato di calcio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*