Lazio: L’Atalanta chiede 12 milioni per Carnesecchi, Lotito vuole inserire il riscatto condizionato

Reina rimane a Roma a fare il terzo, Sarri vuole Carnesecchi più un secondo affidabile. Lotito è tornato dalle vacanze, è ora di chiudere la trattativa per Carnesecchi

Roma – Nemmeno dodici mesi fa Pepe Reina era il primo portiere biancoceleste, ora rischi di scivolare addirittura al ruolo di terzo. E’ questo l’obiettivo di Sarri che vorrebbe assicurarsi Carnesecchi e convincere Lotito ad acquistare un secondo che dia più garanzie. Anche se, come scrive il “Corriere dello Sport”, l’eventuale secondo portiere avrebbe diverse gare garantite in attesa del recupero di Carnesecchi. Mentre Reina, che ha dimostrato di non dare più le garanzia necessarie, rimarrà per un altro anno guadagnando 1,7 milioni per un anno a quarant’anni. Intanto Lotito è tornato a Roma e sarà impegnato personalmente sul calciomercato. La Lazio deve affondare il colpo per Carnesecchi, l’Atalanta continua a chiedere almeno 12 milioni. L’obiettivo sarebbe un prestito con riscatto condizionato, per poter valutare Carnesecchi strada facendo. L’alternativa rimane Vicario, mentre per il ruolo di secondo prendono quota Adrian e Karius.

Informazioni su Antonio Frateiacci 173 Articoli
Papà di Riccardo e compagno di Carmen, coltivo fin da bambino la passione per il giornalismo e l'amore per la Lazio. Caposervizio di MondoLazio.it, di prima mattina intervengo sulle frequenze di Radio Incontro Olympia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*