Lazio, per il rinnovo di Sarri il nodo è il…bilancio

 Lotito a dicembre, nella famosa cena di Natale, aveva annunciato la volontà di legarsi al tecnico per altri tre anni. A distanza di 3 mesi quella proposta verbale sembra essere finita nel dimenticatoio ma forse ci potrebbe essere una spiegazione “tecnica”. ome riportato dal Corriere dello Sport odierno, in giornata il Consiglio di Gestione della Lazio si riunirà per l’esame della relazione finanziaria semestrale consolidata al 31 dicembre 2021. Conti alla mano si traccerà il futuro sportivo della società tra rinnovi e mercato perchè Claudio Lotito deve riconvocare Maurizio Sarri. Nelle scorse settimane il patron aveva manifestato l’intenzione di incontrarlo dopo aver concluso gli impegni legati al bilancio e se l’appuntamento sarà confermato le parti potrebbero vedersi nel weekend o la prossima settimana. Ricordiamo che comunque il tecnico toscano ha il contratto che scade nel 2023 e ora quella proposta solo verbale di Natale a conti fatti, potrebbe essere ripresa in considerazione. L’allenatore per andare avanti insieme chiede garanzie per capire i piani di mercato. Sono giorni caldi negli uffici di Formello tra bilanci, idee di mercato e una stagione da finire al meglio per centrare un posto in Europa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*