Lazio, preoccupa Luis Felipe che lascia il ritiro della Nazionale

Il difensore brasiliano Luis Felipe, che aveva risposta alla prima convocazione da naturalizzato italiano di Mancini, dopo aver assistito dalla tribuna alla clamorosa eliminazione dell’Italia dal mondiale per opera della Macedonia del Nord, sperava almeno di poter fare finalmente il suo esordio nell’amichevole che si svolgerà martedì in Turchia. Invece un problema fisico emerso dopo alcuni accertamenti clinici, hanno consigliato lo staff medico azzurro di farlo tornare a Roma. Domani verrà valutato a Formello per vedere se Sarri sarà costretto a rinunciare al suo difensore centrale titolare alla ripresa del campionato contro il Sassuolo. “A seguito degli accertamenti clinici effettuati ieri sera, che ne hanno riscontrato l’indisponibilità, Luiz Felipe lascerà questa mattina il centro tecnico federale per far rientro al club di appartenenza”, questa la nota ufficiale emessa dalla Figc. Il difensore biancoceleste si aggiunge a Ciro Immobile, Verratti, Berardi, Gianluca Mancini, Jorginho e Insigne che non seguiranno il resto dei compagni in Turchia.

1 Commento

  1. E sti gran…..cazz….se ne andasse via domenica, mi auguro che di rompa i legamenti alla ultima di campionato insieme a quel traditore monopalla di acerbi che si crede invincibile,,e a quel pippone di Luis Alberto mercenari pittore mancato .

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*