Lazio: i ragazzi della Primavera impressionano Sarri

Roma – I risultati della Lazio Primavera preoccupano, il cammino per il ritorno in Primavera 1 si fa più spinoso per la squadra di Calori, dalla quale Maurizio Sarri ha spesso attinto in periodo di emergenza numerica. Infatti, nonostante non sia in massima serie, la rosa presenta alcuni giocatori presi particolarmente in considerazione dal tecnico toscano per aggregarli alla prima squadra. Si tratta di Bertini (2002) e Floriani Mussolini (2003), il primo esordì al termine dello scorsa stagione contro il Sassuolo, il secondo non ha ancora trovato spazio tra i grandi. Come spiega il Corriere dello Sport, Sarri tiene d’occhio entrambi, Bertini, che partecipò al ritiro di Auronzo in estate, è a quota 9 reti in Primavera 2, bottino non indifferente data la sua posizione da regista, ha firmato fino al 2024 con i biancocelesti. Stesso discorso per Floriani, il cui ruolo è differente, si parla infatti di un terzino destro in grado di occupare praticamente tutta la fascia, è probabilmente lui il più richiamato da Mau dalle giovanili per partecipare agli allenamenti, forza fisica e tanta corsa al servizio dell’allenatore. La stagione sta pian piano volgendo al termine, sul finale potrebbero crescere le possibilità di vedere in campo i due giovani, il cui futuro sembra essere ben indirizzato

Edoardo Colletti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*