Focus: Milinkovic fuoriclasse con la Lazio, fuoriclasse nel Derby

Formello – Alla vigilia della stracittadina, è caccia da entrambe le parti agli uomini che potrebbero decidere il derby. Nelle fila della Lazio è facile andare a pescare tra i fuoriclasse in squadra, uno su tutti Sergej Milinkovic-Savic. Il giocatore serbo è un faro della squadra di Sarri, quest’anno 8 gol realizzati con 9 assist, ma lo è stato anche durante la gestione Inzaghi. Milinkovic è il centrocampista che tra tutti quelli di serie A è entrato attivamente più volte nella realizzazione delle reti della propria compagine, ben 17, o con un passaggio decisivo o con una zampata vincente.

Numeri – In assoluto è il miglior centrocampista dal punto di vista realizzativo della storia biancoceleste con 45 gol realizzati (55 con le coppe), davanti a Mauri (42) e Candreva (41), persino migliore di Pavel Nedved (39). Dal punto di vista contributivo, il dato maggiormente impressionante è quello relativo agli assist, 47  totali, secondo solo a Candreva con 48. E’ presupponibile che entro la fine del campionato possa eguagliare, se non superare, il record dell’attuale giocatore doriano.

Nel Derby – Nella rosa attuale della Lazio Immobile e Milinkovic sono i giocatori che hanno maggiormente inciso nella storia recente della stracittadina. Entrambi hanno più di dieci presenze nel derby: Immobile vestendo la maglia della Lazio ha giocato 13 volte contro la Roma, totalizzando 4 gol (6 con quelli nelle coppe) e Milinkovic ha messo insieme 11 apparizioni, con 3 reti. Il serbo in particolare nelle sue uscite ha totalizzato 3 reti e 3 assist, in media ogni due derby giocati ha partecipato ad una rete biancoceleste.

Alessio Aliberti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*