Lazio-Venezia – Strakosha: “con il Venezia gara difficile. Orgoglioso di essere vicino a raggiungere una leggenda come Pulici”

Roma – Attraverso il “Match Program” diffuso tramite i canali ufficiali biancocelesti, il portiere biancoceleste Strakosha ha presentato la sfida contro i lagunari:

Arriva il Venezia: che partita ti aspetti? “Mi aspetto una gara molto difficile da affrontare perché anche il Venezia va a caccia di punti importanti, proprio come noi. D’altronde a questo punto della stagione, tutte le squadre stanno lottando per i loro obiettivi”.

Tanta qualità in questa Lazio, è la più forte da quando sei qui?“Non so se sia la più forte da quando sono qui, però sicuramente è una delle più mature. Molti di noi giocano insieme da molti anni, nel tempo siamo cresciuti sia in campo che fuori: questo quindi ci rende più responsabili”.

Sei a 4 partite da Felice Pulici, il 5° portiere più presente nella storia della Lazio: quanto sei orgoglioso di questo?“Non sapevo di essere così vicino ad una leggenda come Pulici. Questo mi rende orgoglioso e fiero di essere nella storia della Lazio. Ripenso a quando sono arrivato giovanissimo a 16 anni e centrare questi traguardi con questa maglia mi fa venire la pelle d’oca. Tutto questo è arrivato grazie alla mia famiglia, ai miei compagni, a tutti gli allenatori avuti negli anni, ai tifosi ed alla società: sarò sempre riconoscente verso tutti”. 

Antonio Frateiacci

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*