Formello: Radu non ce la fa, Patric pronto a scivolare sull’esterno

Formello – Antivigilia di lavoro nel quartier generale biancoceleste. Sotto lo sguardo attento del comandante, sono andate in scena le prove tattiche. Brutta tegola per Sarri che sarà costretto a rinunciare a Radu per la gara contro il Venezia. Il romeno è riuscito a resistere in campo solo per una manciata di minuti, il fastidio al tallone lo tormenta da dopo Cagliari. Come se non bastasse la sua assenza si va ad aggiungere a quella di Marusic squalificato. Dovrebbe essere convocato invece Manuel Lazzari, l’ex spallino è fermo dalla sfida contro il Bologna, difficile ipotizzare un suo impiego dal primo minuto. Spazio dunque all’ipotesi Patric come terzino destro con lo spostamento di Hysaj a sinistra. L’altra opzione è rappresentata da Kamenovic, il serbo non è mai stato impiegato, Sarri potrebbe farlo debuttare viste le assenze. Per il resto l’undici che scenderà in campo contro i lagunari dovrebbe essere confermato: Acerbi in coppia con Luiz Felipe al centro delle retroguardia; Luis Alberto e Milinkovic ai lati di Leiva, vista l’assenza di Cataldi; Zaccagni e a Felipe Anderson ai lati di Immobile in attacco. Pedro potrebbe partire nuovamente dalla panchina come nelle ultime due gare, lo spagnolo è diffidato come anche Zaccagni e Luiz Felipe. 

Antonio Frateiacci

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*