Lazio, Luis Alberto si è ripreso la Lazio

El Mago ha risfoderato la bacchetta magica. Possiamo sintetizzare così il momento del numero 10 biancoceleste e il momento che sta passando anche la squadra allenata da Maurizio Sarri. La grande giocata con cui Luis Alberto ha saltato Marin e ha avviato la ripartenza fulminante conclusa poi proprio da un suo tocco sotto porta grazie all’assist di Felipe Anderson è la fotografia del momento dell’andaluso. La sua stagione ora sta cambiando volto, perché partita tra mille difficoltà e incomprensioni ora sta diventando super. Ha preso parte a 11 reti in campionato (quattro reti e sette assist), in 25 presenze ha già eguagliato il bottino dell’intera scorsa stagione nove reti e due assist in 34 presenze. La Lazio è tornata a macinare punti, ad essere costante, efficace e parte del merito è anche se non soprattutto, del ritrovato Luis Alberto. Il Mago si è ripreso il centro della scena e il centrocampo ora funziona e distribuisce ancora più gol e più assist. Infatti oltre ai numeri di Milinkovic Savic già autore di 8 gol e 9 assist, c’è da registrare anche la seconda vita di Lucas Leiva ritornato ai livelli di tre anni fa, quando prima dell’infortunio durante l’annata interrotta e poi ripresa del Covid, era assolutamente imprescindibile per il gioco della Lazio dell’allora allenatore Inzaghi. E’ tornato il centrocampo più forte d’Italia e i risultati, d’incanto, stanno di nuovo dando ragione alla Lazio.

Informazioni su Mauro Simoncelli 295 Articoli
Vicedirettore di MondoLazio. Giornalista pubblicista dal 2004. Redattore di Lazialità e della trasmissione televisiva Lazialità in Tv su Teleroma 56 dal 2001. Conduttore dal 2014 di uno spazio sull'emittente Radio Incontro Olympia 105.8 in Fm. Collaboro attualmente con il sito all-news Notizie.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*