FORMELLO – Acerbi si riprende il posto, Pedro c’è ma Felipe è in vantaggio per partire dal 1’

Formello – E’ vigilia a Formello, Sarri e il suo staff comandano la rifinitura anti Cagliari prima della partenza per il capoluogo sardo. Tutti in campo, Pedro e Strakosha compresi. I due in settimana sono stati gestiti un po’ di più rispetto ai compagni. Lo spagnolo si era rivisto in campo già dalla seduta pomeridiana di mercoledì mentre l’albanese ha svolto ieri la prima seduta settimanale. Assenti Lazzari e Cataldi, entrambi hanno riportato un infortunio al flessore. Acerbi scalpita per tornare tra i titolari, nella gara contro il Napoli ha riassaggiato il campo, in terra sarda vuole tornare dal primo minuto. A farne le spese dovrebbe essere Patric, si ricomporrebbe così la coppia titolare al centro della retroguardia con Luiz Felipe. 

Scelte – Tra i terzini, Hysaj sembra quello più in difficoltà in questa fase e con Lazzari fuori uso la scelta sembra quella confermare Marusic e Radu come contro il Napoli. A centrocampo Milinkovic è il dominatore indiscusso, abbina qualità e quantità e non sembra avere il minimo calo di forma. Il serbo sta mancando da un pò all’appuntamento con gol e assist, ma rimane fondamentale per la manovra biancoceleste. E’ lui il deputato a fare il “box to box” e quando c’è da recuperare il risultato, è una garanzia nel ricevere i lanci nell’area avversaria. Cataldi è ai box e Leiva è chiamato agli straordinari. Vedremo se Sarri gli farà fare i novanta minuti oppure lo avvicenderà nuovamente. Contro il Napoli Luis Alberto ha disputato una manciata di minuti come play al posto del brasiliano. Un esperimento che non ha dato i risultati sperati. Tuttavia è impossibile giudicare la prova da vertice basso dello spagnolo dopo i pochi minuti col Napoli. Lo spagnolo sicuramente completerà il terzetto dei centrocampisti come mezzala sinistra. In attacco, Pedro sembra in vantaggio su Felipe Anderson che appare in crescendo da qualche settimana. Lo spagnolo ha dimostrato contro il Napoli di poter incidere anche entrando dalla panchina. A sinistra confermatissimo Zaccagni mentre al centro del tridente ci sarà il capitano Ciro Immobile. 

Probabile Formazione

Lazio (4-3-3): Strakosha; Marusic, Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Milinkovic, Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. 

Antonio Frateiacci

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*