Sarri-Lazio, non c’è ancora firma sul rinnovo

Roma – Situazione congelata quella che riguarda il rinnovo di Maurizio Sarri con la Lazio. L’annuncio di Lotito alla cena di Natale della squadra, come ricorda il Corriere dello Sport, è rimasto tale da Dicembre. Tanti incontri, tanti confronti, anche durante gli allenamenti a Formello, ma nessuna novità. L’andamento altalenante della Lazio di qualche mese fa ha probabilmente fatto tentennare la dirigenza, così come lo stesso allenatore non è stato convinto da una sessione invernale di mercato povera di acquisti necessari al tecnico. Nonostante la Lazio al momento sia fuori da un piazzamento in una competizione europea, le idee di Sarri stanno arrivando alla squadra, il livello delle prestazioni è in netto miglioramento negli ultimi mesi. Allo stesso tempo, però, Lotito e Tare cercano anche i risultati, che a volte faticano ad arrivare, anche a causa di un organico non completo ed adatto all’allenatore. Molto probabilmente, poco prima della fine della stagione, o direttamente al termine del campionato, verranno tirate le somme sull’operato del Comandante, la necessità maggiore è l’unione d’intenti, sia sul progetto da intraprendere, sia sulle operazioni in chiave mercato.

Edoardo Colletti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*