Lazio, Sarri: “C’è rammarico ma siamo in grande crescita”

Maurizio Sarri, intervenuto ai microfoni di Sky, ha così commentato la partita della sua Lazio contro il Porto^

Abbiamo fatto una buona partita che ci lascia l’amaro in bocca perché abbiamo avuto più volte la sensazione di poter centrare la qualificazione. Abbiamo solo sbandato soltanto 10 minuti dopo il loro secondo gol poi però abbiamo fatto un gran finale e sarebbe bastato pareggiare qualche minuto prima per allungare la partita ai supplementari. Sapevamo che affrontavamo una squadra forte, lo scorso anno era uscita ai quarti di finale della Champions League, dopo aver eliminato Juventus e Milan però, nell’insieme del doppio confronto, avevamo la sensazione che potevamo riuscire a passare il turno. Resta quindi un grande rammarico ma prendiamo l’aspetto positivo della prestazione, prendiamo l’aspetto positivo di uno spirito della squadra in grande crescita e poi ora potremmo avere magari più tempo per curare qualche dettaglio in più per migliorare ancora. Per essere competitivi su più fronti non puoi permetterti di avere ad esempio un paio di infortunati però se la squadra nei prossimi mesi avesse continuato in questo percorso di crescita magari riuscivamo a gestire anche il doppio impegno. Uno degli aspetti più positivi al di la dell’aspetto tattico e che questa squadra sembra davvero essere diventato un grande gruppo, convinto ora nel lottare tutti insieme per arrivare a centrare determinati obiettivi. Questo è un grande salto di qualità. Ora ovviamente dobbiamo gettarci nel campionato, abbiamo una partita già tra tre giorni e se sarà complicato dal punto di vista fisico, potremmo aver preso tanta convinzione da quello mentale e della convinzione. Siamo sicuramente migliorati anche a livello difensivo poi se riusciamo davvero a migliorare ancora di più questo aspetto ancora non lo so. Continuiamo ad avere la peggiore prestazione negli uno contro uno difensivi di tutte le squadre di serie A ma questo però riguarda le caratteristiche individuali dei nostri giocatori, dobbiamo cercare di migliorare anche questo aspetto

Informazioni su Mauro Simoncelli 295 Articoli
Vicedirettore di MondoLazio. Giornalista pubblicista dal 2004. Redattore di Lazialità e della trasmissione televisiva Lazialità in Tv su Teleroma 56 dal 2001. Conduttore dal 2014 di uno spazio sull'emittente Radio Incontro Olympia 105.8 in Fm. Collaboro attualmente con il sito all-news Notizie.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*