Sergio Conceicao:”A Roma per vincere, giocheremo una partita prudente”.

Domani ci sarà un altro verdetto sul prato dell’Olimpico: il ritorno di Lazio-Porto valido per la qualificazione agli ottavi di Europa League. Gli aquilotti si sono preparati al meglio consapevoli che domani hanno solo un risultato utile a disposizione dove si decide un pezzo importante di stagione. L’ansia e la tensione crescono man mano che ci si avvicina al fischio d’inizio; sicuramente sarà un match tutto da vivere grazie anche ai tifosi presenti allo stadio capaci di regalare sempre ottime coreografie ricche di spettacolo sostenendo a gran voce la propria squadra. Nel giorno di vigilia è intervenuto in conferenza stampa anche il mister avversario Sergio Conceicao con queste dichiarazioni:”Giocare in trasferta o in casa non cambia nulla. Questo vale per le squadre con un’identità ben definita sulle dinamiche di gioco. Riguardo la partita abbiamo lavorato nei minimi dettagli sugli avversari ma soprattutto sul nostro valore in campo. Siamo a metà dell’opera ed il nostro approccio non deve affatto cambiare. Dobbiamo essere prudenti cercando di segnare e vincere la partita. Ovviamente siamo concentrati sulla partita di domani ma sappiamo che subito dopo tre giorni ci ritroveremo a battagliare in campionato con un altro avversario tosto: il Gil Vicente. Gli indisponibili di domani saranno lo squalificato Wendell e Manafà che è in convalescenza, il resto della rosa ci sarà”.

Dylan Angrisani

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*