Lazio, Sarri: “Mi aspetto che la squadra prosegua nel percorso di crescita”

Ecco il pensiero di Maurizio Sarri nella conferenza stampa di presentazione della sfida contro il Porto di domani per il playoff di Europa League:

“Domani saremo senza Ciro Immobile, utilizzeremo altre soluzioni come abbiamo fatto già prima della sosta. Nuovo regolamento UEFA? Tante gare andranno ai supplementari. Il Porto è una squadra molto forte, hanno valori tecnici importantissimi. Sono una squadra giovane ma con calciatori esperti ancora ad ottimi livelli. E’ imbattuto nel suo campionato ed ha perso solo tre partite nel corso di questa stagione, due delle quali contro il Liverpool. Sfideremo una squadra organizzata, sarà difficile. Ciro è da valutare nel corso dei prossimi giorni, non sarà comunque al massimo neache per Udine, ma a noi farebbe comodo lo stesso. Mi aspetto comunque una Lazio che scenda in campo sempre allo stesso modo, sia sul piano tecnico che su quello mentale. Proprio a livello mentale stiamo provando ad evolverci, abbiamo avuto qualche ricaduta, ma siamo in crescita. Il Porto è imprevedibile molto spesso, giocano un calcio di alto livello. Stiamo parlando di una squadra forte. L’Europa League è una manifestazione dispendiosa, non è semplice, finisci la partita alle 23 di giovedì sera e non c’è la possibilità di giocare il lunedì, la difficoltà c’è. Poi è chiaro che il Chelsea in Europa League era una corrazzata. Per noi è un palcoscenico europeo e ci vogliamo stare dentro bene. Rimanerci dentro è sempre un prestigio per i ragazzi e la società. Conceicao ha parlato dei primi 20 minuti giocati contro il Milan e quindi condivido. Probabilmente poi ha spento il televisore. Il Porto è anche una squadra difficilmente prevedibile, spesso inizia un lungo palleggio d dietro in cui si alternano tanti giocatori. Giocano un calcio moderno”.

Informazioni su Mauro Simoncelli 295 Articoli
Vicedirettore di MondoLazio. Giornalista pubblicista dal 2004. Redattore di Lazialità e della trasmissione televisiva Lazialità in Tv su Teleroma 56 dal 2001. Conduttore dal 2014 di uno spazio sull'emittente Radio Incontro Olympia 105.8 in Fm. Collaboro attualmente con il sito all-news Notizie.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*