I titolari col Porto, le seconde linee a Udine: a centrocampo non esce Sergej

Roma – Scelte obbligate per Maurizio Sarri a centrocampo in vista dei prossimi due impegni. Nella gara di domani col Porto, infatti, nel reparto centrale per il gioco del tecnico toscano, gli uomini impiegati saranno sicuramente Luis Alberto, Lucas Leiva e Milinkovic-Savic, i titolari. Lo spagnolo ed il brasiliano verranno certamente schierati da Sarri poiché, ricorda anche il Corriere dello Sport, entrambi da diffidati sono stati ammoniti all’Olimpico contro il Bologna e non potranno scendere in campo a Udine domenica sera. Fondamentale averli a disposizione per una gara come quella di domani, un problema che non siano a disposizione contro i friulani, specie per l’ottimo cammino ormai intrapreso in campionato. A sostituire Leiva ed il Mago, però ci saranno due giocatori che hanno saputo offrire buone prestazioni in stagione, Danilo Cataldi, che nelle ultime partite è stato scavalcato proprio da Lucas nelle gerarchie, e Toma Basic. Due soluzioni che, seppur differenti per caratteristiche, garantiranno più costruzione ed equilibrio in una partita non semplice, come già si è notato due volte in stagione, come quella con l’Udinese. Due linee di centrocampo diverse per due gare ravvicinate, l’unico imprescindibile sarà ovviamente Sergej Milinkovic-Savic, costretto agli straordinari e pronto a guidare chiunque giocherà al suo fianco, sia in Coppa che in campionato.à

Edoardo Colletti

1 Commento

  1. Titolare il sergente sempre e Ciro con strakosha.poi tutte le rotazioni che vuole il mister non mi interessano.Tanto partiamo con il 20% di possibilità di portare via un pareggio.Speriamo di no prendere una sveglia da 5 o 6 goal .Maledetto tare .

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*