Acerbi recupera dallo stop, Sarri lo valuta per la sfida col Porto

Roma – Il programma di recupero dall’infortunio di Francesco Acerbi sembra orma volto al termine. Secondo il Corriere dello Sport, lo staff sanitario della Lazio ha dato il via libera al difensore biancoceleste per poter tornare ad allenarsi in gruppo tra questo weekend e l’inizio della prossima settimana. Nel mirino c’è la gara con il Porto, non quella col Bologna come si era detto nei giorni scorsi. La gara d’andata dei sedicesimi di Europa League potrebbe essere il giorno del ritorno del Leone, assente dai campi di gioco dalla gara con l’Empoli del 6 Gennaio. In quell’occasione, Acerbi forzò il rientro e si fermò nei primi minuti del primo tempo, fu infatti costretto ad uscire per il riacutizzarsi della lesione muscolare alla coscia sinistra patita contro il Venezia nell’ultimo match del 2021, datato 22 Dicembre. Ora, l’ex Sassuolo, così come Sarri ed il suo staff, non vorrà affrettare i tempi. Il tecnico toscano valuterà attentamente se rischiarlo o meno in vista del match contro i Dragoes, saranno le condizioni fisiche a decidere la sua presenza, la Lazio non può permettersi di perderlo di nuovo. Lo stesso Acerbi vuole recuperare a pieno dalla stop, nel mirino ci sono anche i spareggi della Nazionale per accedere al Mondiale in Qatar programmati per il 24 Marzo. In settimana si sono fermati per infortunio Chiellini e Bastoni, Mancini non potrà fare a meno anche del centrale della Lazio, che andrà dunque gestito in vista di questo importante impegno. Dal canto suo, il Leone vorrà esserci in entrambe le occasioni, il suo spirito e la voglia di lottare sono imprescindibili, farà dunque di tutto per essere a disposizione dei suoi due allenatori.

Edoardo Colletti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*