Sarri a Lazio Style: “Coppa Italia? Una competizione tra le più antisportive del mondo!”

Il tecnico biancoceleste Maurizio Sarri, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio per presentare la gara in programma domani sera a San Siro contro i rossoneri. La sfida è valida per i quarti di finale della Coppa Italia Frecciarossa:“Due squadre che ci arrivano con i presupposti giusti entrambe, loro hanno vinto un derby e può dargli tanta benzina. Dispiace che la competizione sia una delle più antisportive del mondo con un sorteggio che non si sa quando viene fatto, dove viene fatto e da chi viene fatto. Una competizione realizzata esclusivamente per far arrivare in diretta televisiva certe squadre, ma noi abbiamo voglia e fame, dobbiamo cercare di battere una squadra che lotta per lo scudetto.” Poi il tecnico esamina la sfida di campionato: “Siamo cambiati sicuramente, ma bisogna vedere quanto sono migliorati loro. Noi rispetto all’andata avevamo più margine di miglioramento ma una partita secca fa storia a sé, difficile dire che partita verrà fuori“. Per finire il tecnico ha dichiarato come intende affrontare la sfida: “Non ho idea della formazione, dobbiamo fare una partita senza condizionamenti. In campionato abbiamo perso nettamente, dobbiamo fare una partita con tanta motivazione. Loro sono in lotta per lo scudetto e la Coppa Italia potrebbe essere un traguardo secondario mentre noi siamo nella terra di nessuno e potrebbe essere un traguardo primario. Siamo in una situazione in cui non possiamo scegliere una competizione, dobbiamo sparare tutte le cartucce possibili.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*