Lazio, Immobile l’inarrestabile

Con il gol segnato ieri contro la Fiorentina, stacca per il momento proprio Vlahovic e raggiunge per la sesta volta consecutiva quota 20 tra gol e assist, dimostrando ancora una volta di essere di un altro pianeta in quanto a continuità di rendimento. Come riportato dal Corriere dello Sport, anche nella gara di Firenze il bomber biancoceleste è stato protagonista di una prestazione super, ha segnato il gol del raddoppio e propiziato l’autorete di Biraghi che ha chiuso la gara. Per l’attaccante di Sarri parlano i numeri: 18 gol in 24 partite di campionato. Considerando anche l’Europa League e la Coppa Italia il suo bottino stagionale recita 22 reti in 27 sfide. Il centravanti della Lazio e della Nazionale si è ripreso la vetta della classifica dei cannonieri superando il neo juventino fermo a quota 17, in attesa della partita della Juventus. La sfida di Firenze ha permesso ad Immobile di realizzare un altro piccolo record: per la sesta volta è riuscito a toccare quota 20 tra gol e assist (18 più 2). Dato che ha raggiunto nella sera in cui ha giocato la sua gara numero 250 in serie A.

Informazioni su Mauro Simoncelli 297 Articoli
Vicedirettore di MondoLazio. Giornalista pubblicista dal 2004. Redattore di Lazialità e della trasmissione televisiva Lazialità in Tv su Teleroma 56 dal 2001. Conduttore dal 2014 di uno spazio sull'emittente Radio Incontro Olympia 105.8 in Fm. Collaboro attualmente con il sito all-news Notizie.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*