CALCIOMERCATO – Altra corsa contro il tempo. Jony e Vavro ufficiali, Muriqi ancora no. E le entrate? La situazione a 20 ore dal gong

Roma – Siamo agli sgoccioli e alle solite, a poche ore dal termine della sessione invernale del calciomercato non ha ancora definito nessun acquisto. Nonostante Sarri abbia più volte chiesto rinforzi, la società non è riuscita ancora a trovare il profilo giusto per affondare il colpo. Gli obiettivi, seppur difficili ormai, rimangono: Casale del Verona per rafforzare la difesa e Miranchuk dell’Atalanta per il reparto offensivo. Nei giorni scorsi si è fatto anche il nome di Ghoulam, il terzino del Napoli è gradito dallo staff tecnico ma le parti (Lazio e Napoli) sembrano distanti.

Uscite – Intanto nella giornata di ieri la Lazio ha ufficializzato, attraverso due comunicati ufficiali, i prestiti di Vavro e Jony. Lo slovacco è tornato al Copenaghen, che lo aveva annunciato già qualche giorno fa, mentre lo spagnolo torna in patria per vestire la maglia dello Sporting Gijon. I due si aggiungono alla lista delle uscite già composta da Fares (Torino), Lukaku (L.R. Vicenza), Escalante (Alves), Adekanye (Crotone) e Rossi (Monopoli), tutti in prestito. Rimangono da svolgere le ultime formalità per ufficializzare anche il prestito di vedat Muriqi. Il kosovaro è a Mallorca già dalla giornata di sabato e ieri ha svolto le visite mediche, non ha ancora firmato ma, salvo sorprese, non dovrebbero esserci controindicazioni in merito.

In attesa dell’ufficialità di Muriqi al Mallorca e considerando le due ufficialità arrivate ieri di Vavro e Jony, sono tre i posti liberi nella lista degli over 22 della Serie A. Anche l’eventuale tesseramento di Kamenovic non andrebbe ad incidere su questa lista poiché il serbo è under 22. La società, negli anni, ha dimostrato che spesso opera a ridosso del fotofinish. Intanto i tifosi si stanno rassegnando all’idea, sempre più insistente, di non veder arrivare nessuno; tanto che, sui social network, da qualche giorno hanno iniziato, prendendola con ironia, a inondare i post con le emoji della ciambella, proprio a voler simboleggiare il numero degli acquisti “0”. Il mercato terminerà alle 20 di questa sera, ai tifosi sono rimaste poche ore prima di conoscere l’operato della società.

Antonio Frateiacci

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*