Calciomercato – Frenata per Casale, parti distanti sulla formula.

Roma – E’ Nicolò Casale il centrale individuato da Sarri per rinforzare il pacchetto arretrato. Nella giornata di ieri la trattativa sembra avere subito una leggera frenata. Il Verona vuole inserire l’obbligo di riscatto, mentre Lotito vorrebbe procedere con il diritto. Questione legata all’uscita di Muriqi. Intanto Kamenovic attende di essere tesserato, o almeno così sperano, lui e il suo agente Kezman. Come si legge nelle pagine del “Corriere dello Sport”, a Tare è stato proposto Robert Rojas, difensore del River Plate. Quest’ultimo è extracomunitario ed un suo arrivo impedirebbe il tesseramento del serbo, Tare e Lotito stanno valutando. 

Antonio Frateiacci

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*