Formello: poco turnover e obiettivo dichiarato. Seconda chance per Lazzari

Formello – Nonostante sia lunedì è già ora di rifinitura in casa Lazio. Dopo le dichiarazioni precedenti all’allenamento, Sarri ha diretto i lavori in vista della sfida di coppa Italia di martedì 18 gennaio contro l’Udinese (diretta Mediaset ore 17:30). Molte le assenze ed occorrerà tenere in considerazione anche l’impegno di campionato di sabato sera contro l’Atalanta.

Scelte – Il comandante fa la conta dei calciatori, incassate le indisposizioni di Acerbi, Akpa Akpro, Radu, Basic, Andre Anderson e l’ultimo arrivato Pedro. Nel pomeriggio è stata provata la stessa difesa della vigilia di Salernitana-Lazio, ma la sensazione questa volta è che possa essere Marusic a riposare in favore di Lazzari schierato titolare a destra e Hysaj dalla parte opposta. Al centro ancora scettro affidato alla coppia Luiz Felipe / Patric. In mezzo al campo, la squalifica di Cataldi per la prossima giornata di campionato lo lancia titolare contro i bianconeri con Luis Alberto e Milinkovic, ispiratissimi. Davanti spazio ai tre rimasti, con Felipe Anderson sulla destra, al posto di Pedro; e Zaccagni sulla corsia opposta a completare il reparto insieme ad Immobile. Muriqi, protagonista delle voci di mercato in uscita, si è allenato ma è destinato alla panchina, così come Luka Romero che spera in una nuova occasione a partita in corso. In porta torna Reina.

Lazio 4-3-3

Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Patric, Hysaj; Milinkovic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. A disp.: Strakosha, Vavro, Marusic, Floriani-Mussolini, Bertini, Leiva, Jony, Moro, Romero, Muriqi. All. Sarri

Alessio Aliberti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*