Lazio, ancora un lutto per la famiglia Maestrelli

Se non la volgiamo chiamare maledizione non riusciamo proprio a trovare un termine meno adatto per la famiglia Maestrelli colpita ieri dall’ennesimo lutto. E’ scomparsa infatti dopo una lunga malattia anche la secondogenita di Tommaso a 68 anni. Si tratta del quinto lutto che colpisce direttamente la famiglia del “Maestro” papà del priomo storico scudetto della Lazio, a partire proprio dalla sua scomparsa prematura ad appena 54 anni nel 1976, due anni dopo la vittoria del titolo e da quel momento in poi la famiglia Maestrelli è stata colpita da diverse tragedie. Nel 1999 se ne andò la primogenita Tiziana a soli 49 anni, per via di un male incurabile. Nel 2011 morì Maurizio, uno dei due gemelli diventato una mascotte per la “Banda Chinaglia”. Insieme al fratello Massimo era solito partecipare agli allenamenti della squadra ed era sempre negli spogliatoi prima delle partite. Anche Maurizio è scomparso prematuramente a 48 anni dopo aver lottato contro la malattia. Nel 2014, fu infine il momento della scomparsa di Lina, la vedova di Tommaso, che si spense a 91 anni. Tutto il mondo biancoceleste e la redazione di Mondolazio si stringono ancora una volta intorno alla famiglia Maestrelli.

Informazioni su Mauro Simoncelli 295 Articoli
Vicedirettore di MondoLazio. Giornalista pubblicista dal 2004. Redattore di Lazialità e della trasmissione televisiva Lazialità in Tv su Teleroma 56 dal 2001. Conduttore dal 2014 di uno spazio sull'emittente Radio Incontro Olympia 105.8 in Fm. Collaboro attualmente con il sito all-news Notizie.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*