Post Salernitana-Lazio, Immobile: “Tre punti importanti”. Marusic: “Stiamo migliorando in difesa”.

Salerno – Terminata la gara con la Salernitana, Ciro Immobile, autore di una doppietta, è intervenuto a bordo campo ai microfoni di Dazn, commentando così il match: “Ringrazio la squadra che mi mette sempre in condizione di fare gol, oggi abbiamo giocato una gara attenta e precisa, senza sbavature, siamo riusciti a portare a casa i 3 punti. La Salernitana era chiaramente in difficoltà data la situazione, anche noi lo scorso anno siamo scesi in campo a Bruges in Champions in condizioni simili, loro si sono comunque piazzati bene in campo, sarebbe potuta diventare una gara difficile se non fossimo entrati bene in campo come abbiamo fatto.”. Riguardo le critiche sulle sue prestazioni con la Nazionale, Immobile ha risposto così: “I miei risultati parlano chiaro, sono campione d’Europa, ho vinto la scarpa d’oro e la classifica marcatori per tre volte, non devo fare polemica in tv o sui social.”

Sempre nel post Salernitana-Lazio, sono arrivate anche le parole di Adam Marusic per Dazn e LazioStyleRadio. Per Dazn: “A fine primo tempo mi si è girata la caviglia, ma sto bene, sono riuscito a proseguire il match. Sono al secondo anno di seguito in cui sto bene fisicamente, sto dando tutto per la squadra e seguo sempre le indicazioni del Mister. Siamo in grande crescita, speriamo di riuscire a vincere anche le prossime gare. Ogni giorni lavoriamo con il mister sulla difesa, dopo tanti anni in cui abbiamo giocato con la difesa a 5 è stato difficile cambiare, ora stiamo migliorando ad ogni allenamento.”. Per LazioStyleRadio: “Oggi non abbiamo preso gol ed è stato molto importante per noi difensori e per la squadra, soprattutto dopo tante partite in cui non accadeva, abbiamo fatto una bella gara. Cerco di giocare offensivamente anche se giochiamo a 4, ovviamente non sempre perchè rischieremmo di rimanere scoperti in difesa. Siamo stati concentrati ed uniti dal primo minuto, con questa voglia e questo approccio possiamo andare avanti molto bene. Il mister ha cambiato molte volte chi gioca davanti a me, sia a centrocampo che in attacco, ma per me non è molto importante, sono sempre concentrato nell’aiutare la squadra. Sono contento di essere qui alla Lazio dal primo giorno in cui sono arrivato, do sempre il massimo e sono felice di essere qui.”.

Edoardo Colletti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*