Rassegna stampa: Le richieste di Sarri per avere una Lazio “sua”. Nella lista un centrale subito.

Roma – Il tempo del silenzio sembra essere finito, lo sfogo di Sarri nel post Inter-Lazio è sembrato una vera e propria richiesta d’aiuto alla società. Troppi esuberi in rosa, giocatori fuori dai piani tattici del tecnico toscano, ed età media della squadra tra le più alte della Serie A, sono i motivi della rabbia espressa dal tecnico ai microfoni. Serve dunque una scossa sul mercato, sia in uscita che in entrata, ed il Comandante da indicazioni precise alla dirigenza sui profili di cui avrebbe bisogno. Nella lista di Sarri, come afferma l’edizione odierna del Corriere dello Sport, per l’immediato ci sarebbero i nomi di due difensori, quasi certamente corrispondenti a Casale del Verona e Parisi dell’Empoli. Per quanto riguarda, invece, il mercato di Giugno, i profili necessari sono un portiere, con Strakosha e Reina che non hanno convinto l’allenatore, un regista, un interno di centrocampo ed una seconda punta. Per quanto riguarda i difensori, Mau avrebbe, inoltre, chiesto un’accelerata nelle operazioni data l’emergenza gol subiti e data, soprattutto, l’assenza di Acerbi, fermo per un mese per infortunio. Pronto, nei prossimi giorni, anche un incontro con il presidente Lotito per inziare una mini rivoluzione in casa Lazio.

Edoardo Colletti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*