Rassegna stampa: Le occasioni dalla Premier. Muriqi-Leeds e l’idea Allan.

Roma – Il blocco del mercato della Lazio persiste, per ora i movimenti in uscita non hanno risolto la situazione ed il malcontento di Sarri cresce. Fare mercato, specie in pieno periodo di pandemia, non è una passeggiata, sicuramente un attenuante a favore della dirigenza laziale che al momento non trova sbocchi per le cessioni, specie in Serie A. La soluzione, però, potrebbe arrivare dall’Inghilterra. Operare in un mercato “ricco” come quello della Premier League potrebbe risolvere le problematiche riguardanti gli acquisti ed a conferma di ciò è di oggi la notizia de Il Messaggero di un interessamento della Lazio per Allan, centrocampista dell’Everton. Il brasiliano è stato un giocatore centrale nello scacchiere di Sarri durante l’esperienza a Napoli e nonostante i 31 anni, dunque non un giovanissimo, sarebbe un profilo adatto al gioco del tecnico toscano. Lo stipendio di 3,5 milioni consentirebbe ai biancocelesti di arrivare ad Allan, magari tramite un prestito. Ogni movimento in entrata sarebbe possibile grazie a delle uscite, a riguardo il Corriere dello Sport parla di un contatto tra Leeds United e Lazio per Vedat Muriqi. Le difficoltà in termini di classifica che la squadra di Bielsa sta vivendo in questa stagione, unite ai costanti problemi fisici del titolare Bamford (solo 6 presenze in campionato ad oggi), starebbero spingendo la società ad investire su un nuovo profilo per il reparto offensivo. I primi contatti tra Lazio e Leeds hanno visto la richiesta da parte degli inglesi di un prestito con diritto di riscatto per il kosovaro, formula che non aiuterebbe i biancocelesti in chiave mercato. Nei prossimi giorni le parti si aggiorneranno, le possibilità che la trattativa entri nel vivo ci sono.

Edoardo Colletti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*