Torna di moda Ahmedhozic, sfida col Milan per il centrale.

Roma – L’infortunio patito da Acerbi e la situazione rinnovo di Luiz Felipe fanno scattare l’allarme in casa Lazio. Troppi gol presi e troppi infortuni, segnali della necessità di rinnovare un pacchetto difensivo che, almeno nelle seconde linee, non da più sicurezze. A tal proposito, si è registrato negli ultimi giorni un ritorno di fiamma per Anel Ahmedhozic, centrale difensivo classe ’99 del Malmoe. Il bosniaco ha il contratto in scadenza nel 2023 e, nonostante le ottime prestazioni fornite in campionato ed in Champions League, la sua valutazione non sembra essere fuori portata: 7 milioni di euro è la cifra richiesta dalla squadra svedese per lasciarlo partire. Attenzione, però, al Milan che avrebbe già sondato il terreno per acquistare il centrale, considerato il giusto sostituto dell’infortunato Kjaer. Il padre del ragazzo avrebbe affermato ai microfoni di Reprezentacija la volontà dei rossoneri di portare il ragazzo a Milano ed il fatto che ci siano già stati contatti telefonici tra le parti per dare inizio ad una trattativa. La Lazio dovrà muoversi in fretta, sia a causa della fitta concorrenza, sia per le attuali condizioni di un reparto arretrato in netta difficoltà.

Edoardo Colletti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*