Lazio, torna Immobile a caccia di altri record

Domani riparte il campionato con la prima giornata del girone di ritorno, la Lazio affronterà l’Empoli allo stadio Olimpico e ritroverà anche il suo bomber. Infatti, dopo aver saltato le ultime due partite dell’anno 2021 per infortunio una e per il Covid l’altra, King Ciro non vede l’ora di tornare ad indossare la maglia della Lazio e partire nel nuovo anno a caccia di altri record. come riportato dal Corriere dello Sport, fin qui 13 gol in 15 presenze, media 0.87 rete per partita. Mica male. E i numeri sono dalla sua parte alla prima partita dell’anno da quando veste la maglia biancoceleste: 9 reti al debutto annuale. Non solo: Ciro ha segnato 6 gol in carriera il 6 gennaio. Una Befana sempre molto prolifica, nei calzettoni lui mette le reti. Immobile, per il 2022 ha già fatto l’elenco dei traguardi da raggiungere. Il primo: superare Silvio Piola (già battuto per marcature totali con la maglia della Lazio) per gol in Serie A da giocatore biancoceleste: 136 per Ciro, 143 per il bomber leggenda. Sette reti per eguagliarlo, le stesse che servono per superare Giordano per i gol nelle coppe nazionali: 11 a 18. Gliene basta uno invece, per superare Inzaghi nella speciale classifica dei marcatori laziali in competizioni Uefa. Tutto segnato nell’agenda degli obiettivi, Immobile vuole un 2022 ricco di soddisfazioni.

Informazioni su Mauro Simoncelli 295 Articoli
Vicedirettore di MondoLazio. Giornalista pubblicista dal 2004. Redattore di Lazialità e della trasmissione televisiva Lazialità in Tv su Teleroma 56 dal 2001. Conduttore dal 2014 di uno spazio sull'emittente Radio Incontro Olympia 105.8 in Fm. Collaboro attualmente con il sito all-news Notizie.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*