Acerbi a DAZN: “Oggi era importante vincere. Ce la stiamo mettendo quasi tutta!”

Al termine della Vittoria contro il Genoa il difensore biancoceleste Francesco Acerbi ha commentato la gara ai microfoni di DAZN:

“Me ne frega meno di niente delle critiche, fa parte del nostro lavoro, di quello che facciamo. Per fortuna la gente non sa cosa succede nello spogliatoio, ed è giusto così. La classifica che abbiamo non rispecchia il valore della squadra. Abbiamo delle difficoltà, cerchiamo di risolvere. Per fare quello che vuole il mister ce la stiamo mettendo tutta, anzi quasi .Oggi dovevamo vincere a tutti i costi. Dobbiamo dare una svolta al nostro campionato e a quel che vogliamo fare. Quando si vince si è sempre convincenti, le vittorie fanno bene L’impegno c’è sempre, è solo che mancano un po’ le distanze. Siamo pieni in testa e ci vengono difficili anche le cose più semplici. È un momento un così, pensiamo a vincere a Venenzia e poi avremo qualche giorno di riposo, sperando di tornare più freschi. Il mister voleva il clean-sheet, lo vogliamo tutti. Giusto che si arrabbi, sul 3 a 0 devi farne uno in più non prendere una rete. Purtroppo i tifosi allo stadio ce ne sono meno di quando c’era il Covid, ci mancano. Eravamo a zero, ora ne abbiamo cinquemila, va bene lo stresso.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*