Lazio, Immobile in ansia per il ginocchio

Due gol anche ieri a Genova contro la Sampdoria, vittima preferita con ben 14 gol fatti contro i blucerchiati in carriera, vetta dei cannonieri raggiunta a quota 13 per affiancare Vlahovic, per un totale di 168 gol con la maglia della Lazio, Ciro Immobile è sempre più trascinatore della Lazio. Come riportato dal Corriere dello Sport di oggi, i suoi gol, cosa incredibile, quasi non fanno più notizia. Gli infortuni invece sì, perché preoccupano squadra, allenatori e tifosi. Senza di lui non si può stare. Contro la Sampdoria, dopo la doppietta, è uscito all’intervallo senza più rientrare. Fastidio al ginocchio, già nota dolente di qualche settimana fa. Lo staff medico, in giornata, dovrebbe sottoporlo a controlli strumentali per scongiurare danni importanti. Si spera solo in una botta. Si attendono con ansia le visite per capire di più sul suo infortunio. “Ciro aveva un dolore al ginocchio alla fine del primo tempo e ha deciso di fermarsi. Dobbiamo capire se è l’effetto di un piccolo stiramento del collaterale o se è una botta. Se fosse solo un colpo, dovrebbe essere una cosa veloce da recuperare”, le parole di Sarri nel post partita. All’orizzonte ci sono altre sfide importanti come quella di giovedì contro il Galatasaray, poi il Sassuolo in campionato.

Informazioni su Mauro Simoncelli 295 Articoli
Vicedirettore di MondoLazio. Giornalista pubblicista dal 2004. Redattore di Lazialità e della trasmissione televisiva Lazialità in Tv su Teleroma 56 dal 2001. Conduttore dal 2014 di uno spazio sull'emittente Radio Incontro Olympia 105.8 in Fm. Collaboro attualmente con il sito all-news Notizie.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*