Lazio, una difesa da incubo soprattutto in trasferta

Dopo il pesante ko contro il Napoli per 4-0 riemerge il problema dei tanti, troppi gol incassati da parte della squadra. Come riportato sul Corriere dello Sport, questione di approccio in campo, questione di pressione, errori individuali. Di fatto i numeri fotografano una situazione difficile. La squadra di Sarri ha la quarta difesa peggiore della Serie A. Sono 25 i gol incassati in 14 partite. Peggio fanno solo Genoa, Sampdoria e Empoli (26), Salernitana e Cagliari (29) e Spezia (32). Nessuna big del campionato ha un passivo così pesante.

M è in trasferta che la situazione diventa da incubo. Quella della Lazio, lontano dall’Olimpico, diventa infatti, la seconda peggior difesa della Serie A. Fuori casa sono state rimediate 17 reti, peggio fa lo Spezia con 23. Manca una certa solidità difensiva e un centrocampo che troppo spesso va in affanno. “Pressione sbagliata”, ha ammesso Sarri dopo il ko del Maradona. Nei primi venti minuti contro il Napoli i giocatori di Spalletti entravano dappertutto. Ma non solo a Napoli, perché lo stesso copione ad esempio si era visto nel primo tempo di Bologna e di Verona, due compagine tra l’altro non della forze del Napoli capolista.

Informazioni su Mauro Simoncelli 295 Articoli
Vicedirettore di MondoLazio. Giornalista pubblicista dal 2004. Redattore di Lazialità e della trasmissione televisiva Lazialità in Tv su Teleroma 56 dal 2001. Conduttore dal 2014 di uno spazio sull'emittente Radio Incontro Olympia 105.8 in Fm. Collaboro attualmente con il sito all-news Notizie.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*