Lazio post Napoli, Lotito furibondo con la squadra

Il presidente della Lazio Lotito era furibondo al termine della partita per quanto successo ieri al San Paolo, tanto da aver pensato di rispedire subito la Lazio in ritiro, poi è stato dissuaso. Come riportato dall’edizione odierna de Il Messaggero, nella sua testa il provvedimento resta ancora in ballo, ma a questo punto non avrebbe più senso. Il numero uno nelle prossime ore sarà a Formello per strigliare la squadra dopo il brutto 4-0. Ci sta pure la sconfitta contro il Napoli candidato allo Scudetto, ma Immobile e compagni non sono mai scesi in campo, com’era successo anche a Bologna e a Verona dopo l’impegno europeo.  Intanto stamattina alla ripresa degli allenamenti, Sarri  ha parlato per 40 minuti nello spogliatoio, poi la Lazio è scesa sul terreno per l’allenamento di scarico. Attenzione, perché è in arrivo la furia di Lotito per l’ennesimo atteggiamento ingiustificabile e può succedere di tutto. Proprio dopo la batosta del Bentegodi, Lotito aveva rinchiuso il gruppo in ritiro, interrottosi dopo la vittoria nella giornata infrasettimanale contro la Fiorentina all’Olimpico. 

Informazioni su Mauro Simoncelli 295 Articoli
Vicedirettore di MondoLazio. Giornalista pubblicista dal 2004. Redattore di Lazialità e della trasmissione televisiva Lazialità in Tv su Teleroma 56 dal 2001. Conduttore dal 2014 di uno spazio sull'emittente Radio Incontro Olympia 105.8 in Fm. Collaboro attualmente con il sito all-news Notizie.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*