La Lazio in Vaticano per un evento benefico

Presentata in Vaticano l’iniziativa “Un calcio all’esclusione”, promossa dalla Diocesi di Roma per favorire l’inclusione dei Rom e delle persone più fragili. L’evento si terrà domenica 21 novembre prossimo presso il Lazio Training Center con una partita amichevole destinata a raccogliere fondi tra tra la “Squadra del Papa-Fratelli tutti” e la rappresentativa della World Rom Organization. In Vaticano oggi in rappresentanza della Lazio erano presenti il presidente Lotito, il ds Tare e il centravanti Ciro Immobile. Lo sport privilegia il merito, la sana competizione, la capacità di raggiungere determinati obiettivi. Bisogna armonizzare le individualità e far in modo che lavorino all’unisono, come un’orchestra”, le parole del presidente Lotito in conferenza. Siamo entusiasti che la Lazio sia portavoce di un linguaggio dello sport, quello universale. Lo realizzeremo a Formello, la nostra casa. Viviamo in una società di chiusure, di pregiudizi, che devono essere sostituiti da dialogo e dall’integrazione. Il calcio deve portare all’attenzione dell’opinione pubblica temi che troppo spesso sono dimenticati. Ci sono bambini fortunati e meno fortunati, a cui viene tolto il sogno di esprimere il proprio volere, le proprie aspirazioni, solo perché appartengo a un’etnia, ad esempio quella Rom, che viene diffamata. Vogliamo che tutti abbiano stessa dignità, opportunità e stessa possibilità di dimostrare tutto il proprio valore. Con questa partita, vogliamo dare a tutti l’opportunità di diventare campioni”. Anche il direttore sportivo Tare si è mostrato entusiasta dell’iniziativa: “Sono molto emozionato. Per noi è un grande onore far parte di questa iniziativa, la nostra Società è sempre in prima linea per lottare al fianco delle persone che hanno poche possibilità. Sono un ambasciatore di questo movimento perché provengo da un paese che ha vissuto grande difficoltà anche nell’essere accettati nella nostra realtà. Quando abbiamo saputo che avremmo fatto parte di questa iniziativa siamo stati tutti subito entusiasti: possiamo dare tanto al mondo intero

Informazioni su Mauro Simoncelli 295 Articoli
Vicedirettore di MondoLazio. Giornalista pubblicista dal 2004. Redattore di Lazialità e della trasmissione televisiva Lazialità in Tv su Teleroma 56 dal 2001. Conduttore dal 2014 di uno spazio sull'emittente Radio Incontro Olympia 105.8 in Fm. Collaboro attualmente con il sito all-news Notizie.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*