Lotito: “Immobile quando è partito stava bene”

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, alla presentazione del nuovo tour per visitare lo stadio Olimpico, ha voluto puntualizzare il punto di vista della Lazio sull’infortunio di Ciro Immobile:

“Purtroppo è accaduto e accade spesso che i miei giocatori hanno situazioni di salute poco compatibili con la possibilità di giocare. Lo staff della Federazione ha ritenuto che non fosse nelle condizioni di poter giocare, cosa che anche noi abbiamo riscontrato, ed è tornato indietro. Noi come Lazio abbiamo un’assistenza particolare, siamo abituati a prevenire certe situazioni. Abbiamo pochi infortuni e cerchiamo di prevenire ogni situazione, ma quando i giocatori passano tra le mani di altri staff si possono verificare situazioni che forse potevano essere evitate..

Non mi sono meravigliato perché noi abbiamo una conoscenza immediata delle situazioni. Il medico mi ha avvisato subito del problema in Nazionale. Noi abbiamo non un solo medico, ma uno staff ampio con diversi professionisti per ogni ambito. Ci sono tanti elementi che incidono su una performance. Immobile è tornato con un edema che non consente di valutare immediatamente l’entità del problema. Ora stiamo facendo riassorbire l’edema e poi faremo i test necessari per verificare la situazione. Io non so come si sia allenato a Coverciano, a parte o no si è comunque allenato.

Se fosse stato già infortunato sicuramente non sarebbe partito, noi l’avremmo impedito. A noi non risultavano problemi né dal punto di vista medico, né da quello clinico, né da quello della volontà del giocatore. Noi abbiamo saputo tutto quando era già partito. Non è la prima volta che queste cose succedono, ma io non devo parlare con nessuno. Ognuno ha le proprie competenze, io mi attengo al mio ruolo di presidente della Lazio. E in questo senso cerco di mettere in atto tutte le azioni che sono volte a prevenire inizialmente ed eventualmente a curare ogni problematica”.

Informazioni su Mauro Simoncelli 295 Articoli
Vicedirettore di MondoLazio. Giornalista pubblicista dal 2004. Redattore di Lazialità e della trasmissione televisiva Lazialità in Tv su Teleroma 56 dal 2001. Conduttore dal 2014 di uno spazio sull'emittente Radio Incontro Olympia 105.8 in Fm. Collaboro attualmente con il sito all-news Notizie.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*