Arbitri, Giannoccaro addetto alla relazione con i club

Danilo Giannoccaro, classe 1971 con 101 gare dirette in serie A, è il nuovo coordinatore delle relazioni tra la CAN e i club di Serie A e Serie B. È stato nominato oggi dal presidente della FIGC Gabriele Gravina con l’intento di fare informazione e formazione sul regolamento e sul protocollo VAR, nonché fungere da raccordo tra gli arbitri e le società.

L’ esperienza positiva vissuta nella scorsa stagione ci ha convinti della necessità di intensificare il dialogo, l’informazione e la formazione con i club. Conosco Danilo da diversi anni e ritengo che abbia le qualità e le caratteristiche per contribuire alla proficua relazione tra gli arbitri e i dirigenti delle nostre società. Investire nella formazione tecnica e regolamentare rappresenta un elemento fondamentale per contribuire all’armonia e allo sviluppo del calcio di vertice“, queste le dichiarazioni del presidente di FGCI Gravina nel presentare la svolta auspicata da tempo di maggiore trasparenza tra la classe arbitrale ei club di serie A e B. Da parte sua, il neo addetto alle relazioni con i club ha dichiarato: “Ringrazio il presidente Gravina che mi ha scelto, nonché il presidente dell’Aia Trentalange e il designatore Rocchi per aver condiviso questo passo importante. Ritengo sia un compito stimolante che ricoprirò con passione e professionalità, come ho sempre fatto sia in campo che fuori. Il mio obiettivo è quello di trasferire ai club le informazioni sul regolamento e la sua applicazione, oltre a condividere e spiegare settimanalmente le scelte arbitrali“.

Informazioni su Mauro Simoncelli 295 Articoli
Vicedirettore di MondoLazio. Giornalista pubblicista dal 2004. Redattore di Lazialità e della trasmissione televisiva Lazialità in Tv su Teleroma 56 dal 2001. Conduttore dal 2014 di uno spazio sull'emittente Radio Incontro Olympia 105.8 in Fm. Collaboro attualmente con il sito all-news Notizie.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*