Lazio, si pensa già al mercato di gennaio

Si inizia a parlare di mercato in casa Lazio, a gennaio, storicamente, la società ha sempre investito poco. Ma, come riportato dal Corriere dello Sport in edicola oggi, stavolta servono rinforzi mirati e il tecnico aspetta sicurante un difensore centrale e anche una mezzala in più perché Maurizio Sarri è pronto ad accogliere altri giocatori funzionali al suo progetto. Attenzione alla situazione Muriqi, tentato dal ritorno al Fenerbahce. Non gioca e potrebbe partire in prestito con diritto di riscatto dopo un anno e mezzo. Il kosovaro a maggio ha cambiato procuratore, ora si è affidato alla FutureBall. Sta giocando poco e il club di Istanbul lo riprenderebbe subito, ma senza riconoscere i soldi incassati nell’estate 2020, quasi venti milioni. Al suo nome sono legate le operazioni in entrata. In caso di partenza dentro un nuovo attaccante. Da monitorare pure la situazione Escalante, mai entrato nelle gerarchie di Sarri. Appena 8’ in campionato. E poi c’è sempre Vavro, considerato in uscita da questa estate. In tre per fare spazio ad altri giocatori, si attendono offerte in quel di Formello. Dal primo gennaio verrà tesserato il serbo Kamenovic.

Informazioni su Mauro Simoncelli 295 Articoli
Vicedirettore di MondoLazio. Giornalista pubblicista dal 2004. Redattore di Lazialità e della trasmissione televisiva Lazialità in Tv su Teleroma 56 dal 2001. Conduttore dal 2014 di uno spazio sull'emittente Radio Incontro Olympia 105.8 in Fm. Collaboro attualmente con il sito all-news Notizie.com

2 Commenti

  1. La solita solfa tare portati quella mondezza che si chiama mouriqui escalante durmisi e adekaine a casa tua e fagli spicciare casa tua.maledetto il giorno che Lotito ti ha ingaggiato direttore sportivo.Vattene in Albania con i tuoi amici scafisti .

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*