Lazio, scattato il ritiro, Sarri e Tare a colloquio

La Lazio in ritiro dopo la sconfitta pesante arrivata a ieri pomeriggio contro il Verona, è tornata ad allenarsi in mattinata. Al termine della seduta c’è anche stato un fitto colloquio tra Maurizio Sarri e Igli Tare a bordo campo. Il confronto tra i due è terminato dopo molto tempo e ora i biancocelesti dovranno cercare di risollevarsi. Il confronto potrebbe essere stato utile anche in ottica mercato, per cercare di completare la rosa a disposizione dell’allenatore ex Juventus e Napoli.

Oggi la sgambata ha riguardato quelli che non hanno giocato a Verona e quelli che sono subentrati. Si sono rivisti Luis Felipe e Acerbi, candidati a riprendersi il posto da titolare al centro della difesa. Solo lavoro in palestra per i reduci da Verona, domani sarà già vigilia e si comincerà a capire quale squadra Sarri deciderà di mandare in campo contro i viola mercoledì sera allo stadio Olimpico.

Informazioni su Mauro Simoncelli 295 Articoli
Vicedirettore di MondoLazio. Giornalista pubblicista dal 2004. Redattore di Lazialità e della trasmissione televisiva Lazialità in Tv su Teleroma 56 dal 2001. Conduttore dal 2014 di uno spazio sull'emittente Radio Incontro Olympia 105.8 in Fm. Collaboro attualmente con il sito all-news Notizie.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*