Lazio, Felipe Anderson si è ripreso la Lazio

Felipe Anderson, 28 anni e con un contratto firmato in estate con scadenza nel 2025, sogna di rimanere a vita alla Lazio, perché questa è sempre stata casa sua. Come riportato sull’edizione odierna del Corriere dello Sport, era arrivato, ventenne, dal Santos nell’estate 2013 e per tornare si è ridotto l’ingaggio. A testa bassa lavora per ripagare la fiducia di tutti, in primis di Sarri, che lo elogia e spinge sempre a fare meglio. Non era mai partito così forte in campionato: 3 gol e 2 assist nelle prime 8 giornate della Serie A. L’uomo in più: quando la Lazio non gira, ci pensa lui con le sue giocate ad illuminare l’attacco. Il suo ritorno, a conti fatti, è stata una fortuna per tutti. 

Una mossa di mercato intelligente che sta portando i suoi frutti. Felipe Anderson alla Lazio praticamente a parametro zero, infatti Lotito non ha sborsato un euro per rivedere il brasiliano a Formello. Il patron ha rinunciato al credito residuo di 3 milioni che doveva incassare dal West Ham dal 2018. All’epoca erano stati pattuiti 31 milioni più 7 di bonus, ora è tornato con una valutazione pari al mancato incasso dell’ultima rata. Una mossa da Lazio.

Informazioni su Mauro Simoncelli 295 Articoli
Vicedirettore di MondoLazio. Giornalista pubblicista dal 2004. Redattore di Lazialità e della trasmissione televisiva Lazialità in Tv su Teleroma 56 dal 2001. Conduttore dal 2014 di uno spazio sull'emittente Radio Incontro Olympia 105.8 in Fm. Collaboro attualmente con il sito all-news Notizie.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*