Felipe Anderson a Sky: “I compagni mi hanno accolto benissimo. Sarri mi chiede di stare più vicino alla porta”

Felipe Anderson, autore di una prova brillante, è intervenuto ai microfoni di Sky per commentare la vittoria europea contro i russi:

“Sono tornato dopo due anni e i compagni mi hanno accolto molto bene. Ho lavorato tanto questa estate nella preparazione per arrivare in questa forma fisica. Siamo all’inizio di un progetto, ci mancano delle cose da capire ma siamo sulla strada giusta. Io posso e devo migliorare ogni giorno. Ognuno di noi ha il suo tempo e credo che sono cresciuto. Voglio fare quel salto di qualità che tutti dicono. Sono sicuro che lavorando e aiutando la squadra i miglioramenti arriveranno. Sarri, da quando mi ha voluto sicuramente mi ha motivato. Sono arrivato con consapevolezza che il mister credeva in me e che dovevo dare il massimo. Dopo la vittoria come quella nel derby ci da più fiducia a tutti perché abbiamo fatto un gran lavoro fin dal ritiro. Nelle prime partite abbiamo sbagliato l’entrata in campo, prendevamo gol subito, nonostante le vittoria dovevamo migliorare. Questa settimana abbiamo parlato e abbiamo chiarito vari aspetti. Sarri vuole che sto più vicino alla porta e che ho fiducia nelle mie qualità ” 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*