Lazio: nel segno di Milinkovic

Il Sergente raggiunge il traguardo dei 100 successi in biancoceleste

Con il successo contro lo Spezia, Sergej Milinkovic Savic ha raggiunto il traguardo delle 100 vittorie in serie A con la maglia della Lazio. Nell’era dei tre punti a vittoria, solo Radu (160) e Lulic (148) sono davanti a lui e per un giocatore di soli 26 anni è davvero un grande traguardo. 240 presenze e 45 gol per il giocatore serbo arrivato alla Lazio dal Genk grazie ad una splendida intuizione del direttore sportivo Igli Tare, 3 i trofei già in bacheca, la Coppa Italia del 2019 con il suo gol decisivo di testa contro l’Atalanta in finale e le due Supercoppe italiane del 2017 e del 2019 entrambe vinte contro la Juventus. Quella di quest’anno è forse una delle migliori stagioni dal suo arrivo a Roma per continuità di rendimento, 34 presenze totali di cui 25 in campionato, 7 in Champions League e le due di Coppa Italia, con 6 reti stagionali fino a questo momento e 7 assist e un record tutto particolare: 3 gol su punizione tutti realizzati in trasferta, contro Inter, Torino e Spezia che lo portano in testa a questa speciale classifica europea a pari merito con  con Ward-Prawse del Southampton, Joselu del Deportivo Alaves e Matheus Pereira del WBA.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*