Caicedo l’asso per la Champions

Tocca a Caicedo per l’assalto Champions. Può partire titolare a Verona sfruttando l’assenza di Correa che sarà squalificato. Dopo problemi fisici e panchine, spera di avere una nuova occasione. Da metà gennaio è finito in panchina. Ha sfruttato le chiamate in corsa e adesso pensa di meritare una maglia. Tanti tifosi vogliono che resti, lui aspetta le mosse del club ma è destinato a partire.
Ha segnato 4 gol nel 2021, arrivando a 8 totali in campionato, portando 9 punti in classifica. Immobile – scrive il Corriere dello Sport- è in crisi di astinenza, Correa squalificato e fatica sottoporta, Muriqi non si sblocca. Caicedo può essere l’asso per la Champions.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*