Luis Alberto stop, staffetta per Ciro

Brutta distorsione alla caviglia per Luis Alberto. Lo spagnolo si deve fermare: salta il match contro lo Spezia e per la sfida contro il Verona sarà difficile recuperarlo. Rischia di stare fuori un paio di settimane. Il ritorno nella trasferta di Verona sarà da verificare. Immobile stanco dopo la Lituania, Caicedo si candida per una maglia da titolare. Patric e Marusic sono ok.
A Formello temono uno stop di due o tre settimane. Tempi di recupero ancora non specificati. La risonanza magnetica di controllo è stata fissata ieri alle 19:30, gli accertamenti servivano per scongiurare l’esistenza di lesioni alla capsula legamentosa. Se andasse bene, visto l’incidente, lo spagnolo recupererebbe in pochi giorni, in tempo utile per la trasferta dell’11 aprile, altrimenti potrebbe trattarsi di un’ assenza più lunga. È comunque un colpo duro per le ambizioni della Lazio a 50 giorni dalla conclusione del campionato e con 11 partite per tentare la rimonta Champions. Luis Alberto – scrive il Corriere dello Sport- è l’architrave del gioco di Inzaghi, una pedina insostituibile per cucire il gioco e garantire soluzioni offensive. Per la sua sostituzione ballottaggio Akpa Akpro-Pereira.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*