Immobile torna al gol: le pagelle dei quotidiani

Corriere dello Sport: 6,5 Più che un gol è una liberazione. Lo segna di sinistro, dopo averne sbagliato un altro, forse più facile. Si batte nel primo tempo, meno nel secondo.

Messaggero: 7 Ha un paio di opportunità per fare centro, arriva con un pizzico di ritardo. E sembra una di quelle tante serate malinconiche in azzurro. Poi arriva la rete, quella del raddoppio, in gol dopo tre anni (11 reti in azzurro, capocannoniere nella rosa attuale). Sbloccato e felice.

Gazzetta dello Sport: 6,5 Gol di stampo laziale. In ripartenza, come piace a lui. E sono 11 in azzurro. Meno bene sottorete dove in un paio di occasioni poteva essere più spietato. Ma segna e questo conta.

Il Tempo: 7

Corriere della Sera: 6,5 Si sblocca dopo sedici mesi: il portiere è complice, ma il sinistro è secco, potente. L’esultanza rabbiosa meriterebbe forse un seguito, che non arriva. Però ci prova fino all’ultimo minuto.

Repubblica: 6,5 Scusate il ritardo. Un quarto d’ora a sbagliare gol fatti, come a voler dare una dimostrazione pratica del perchè non segnasse dal 7 febbraio. Poi, d’improvviso, torna a lucidare la Scarpa d’oro, con la complicità del portiere: undicesimo gol in azzurro, il primo dal 2019.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*