Menichini: “Una perdita terribile, Dani è ancora con noi”

“Una perdita terribile. Darà la spinta in più per questi ragazzi per andare oltre le loro possibilità”. Così il tecnico della Lazio Primavera Leonardo Menichini ricorda il suo giovane giocatore Daniel Guerini, scomparso ieri sera in un incidente stradale a Roma. Una tragedia che Menichini ha già vissuto a Brescia, quando nel 2002 da secondo di Carlo Mazzone, venne a conoscenza della morte per incidente dell’allora 27enne Vittorio Mero: “Quando eravamo a Parma per entrare in campo ci è arrivata questa notizia della terribile disgrazia. Anche lì è stato un dramma – sottolinea Menichini a Lazio Style Radio – L’ho già vissuta questa situazione. Sto cercando di trasmettere questa cosa ai ragazzi, sono ancora scosso e commosso. Dobbiamo sapere che Dani è ancora qui con noi”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*