Nazionali: L’Italia (e non solo) chiamò!

Tutti i laziali convocati dalla proprie nazionali

Roma – Saranno otto i giocatori della Lazio che in questi giorni lasceranno Formello per rispondere alle chiamate delle rispettive nazionali. Per due settimane i campionati saranno fermi per le qualificazioni ai Mondiali del Qatar 2022 e della Coppa d’Africa.

ITALIA – Mister Mancini chiama con sé ben tre giocatori biancocelesti. Si tratta di due difensori (Acerbi e Lazzari) e dell’attaccante Immobile che molto probabilmente sarà titolare nell’undici azzurro. Gli impegni saranno contro Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania.

ALBANIAReja tra i pali convoca Strakosha che sarà impegnato contro l’Andorra, l’Inghilterra e il San Marino.

MONTENEGRO – Anche Marusic ha ricevuto la chiamata da parte della propria nazionale e sarà titolare contro Lettonia, Gibilterra e Norvegia.

SERBIA – Il neo allenatore Stojkovic chiama Milinkovic – Savic per schierarlo titolare nel suo centrocampo a tre. Il biancoceleste sarà impegnato contro l’Irlanda, il Portogallo e l’Azerbaigian.

KOSOVO – Una prima amichevole contro la Lituania, per poi affrontare la Svezia e la Spagna. Challandes chiama a sé anche l’attaccante Muriqi.

ARGENTINA – Nonostante Correa appaia sulle liste dei convocati, il giocatore della Lazio non lascerà la Capitale. Le gare di qualificazione previste per il 25 e il 30 marzo saranno rinviate causa Coronavirus. È la decisione persa dalla Conmbebol, per l’impossibilità di avere tutti i sudamericani a disposizione.

COPPA D’AFRICA – E mentre i compagni saranno impegnati per Qatar 2022, Akpa – Akpro partirà per la Costa d’Avorio. Dopo il posticipo causa pandemia, il prossimo anno si disputerà la Coppa d’Africa che avrà inizio a gennaio 2022.

Laura Cirilli

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*