Luis Felipe al lavoro per tornare da Inzaghi

Il brasiliano ha completato il recupero a Monaco: ora si allenerà a Formello per recuperare la condizione

Arrivano buone notizie per quanto riguarda Luiz Felipe. Il brasiliano della Lazio, come si apprende dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, è fuori dallo scorso 22 gennaio, come si apprende dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, quando si era operato alla caviglia destra per rimuovere un frammento osseo che lo tormentava da inizio stagione. Ha giocato a fase alterne per mesi convivendo con il dolore, poi la scelta dell’intervento chirurgico in una clinica di Monaco di Baviera. Il recupero, proseguito in Germania, è praticamente finito. Il rientro a Roma è previsto per oggi. Via alla fase due con l’obiettivo di tornare in campo il prima possibile. Il difensore inizierà nei prossimi giorni un ricondizionamento atletico a Formello di circa tre settimane. C’è la sosta, sfrutterà al massimo questo periodo per tornare in pari. E ha un obiettivo: scendere in campo domenica 11 aprile quando la Lazio affronterà il Verona in trasferta. Uno stadio che pare nel suo destino: il 24 settembre del 2017 ha debuttato da titolare con la squadra biancoceleste. Va ricordato che Inzaghi dovrà tagliare qualcuno in rosa per restituirgli il posto. Le valutazioni sono già iniziate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*