Gran Galà del calcio: Immobile e Luis Alberto nella Top 11

Appuntamento annuale con il Gran Galà del calcio organizzato dall’AIC relativo alla stagione 2019-20 caratterizzata dallo stop per lo scoppio della pandemia. Una serata di festa per il calcio italiano dove vengono assegnati i premi per la miglior squadra, il miglior allenatore e la top 11 del campionato sia maschile che femminile, premi assegnati in base alle votazione degli stessi protagonisti che ogni settimana scendono in campo. Ciro Immobile e Luis Alberto sono tra i premiati per la Top 11 nella categoria attaccanti e centrocampisti. Il premio come migliore squadra viene assegnato all’Atalanta soprattutto per la grande Champions League disputata con il quarto di finale perso contro il PSG e il suo allenatore Gasperini di conseguenza premiato come miglior tecnico, mentre Orsato ancora una volta è stato eletto come miglior arbitro della stagione.

 “Una soddisfazione grande e credo sia giusto ribadire ancora una volta che va divisa con i miei compagni. Mi hanno messo nelle condizioni di fare 36 gol e uguagliare il record di Higuain, vincere la Scarpa d’Oro e il titolo di capocannoniere. Una parte del merito va a me, ma buona parte va divisa con loro”, queste le parole di Ciro Immobile al momento della premiazione che come al solito in questo periodo si è svolta da remoto. Anche Luis Alberto ha voluto omaggiare il resto della squadra al momento di ricevere il premio: “Per me è un orgoglio, il merito è dei miei compagni e di questa fantastica squadra”. Tra i possibili vincitori nelle varie categorie c’erano anche l’allenatore Inzaghi, Milinkovic Savic e la squadra tutta a testimoniare la strepitosa stagione condotta dalla Lazio lo scorso anno che l’ha portata fino alla conquista di un posto per Champions League ma soprattutto a rimanere in piena corsa per lo scudetto fino alla fine di febbraio quando tutto il mondo, calcio compreso, si fermò allo scoppio della pandemia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*