La rosa della Lazio ha bisogno di rinnovamento. I giovani? Tra i meno utilizzati in Europa

Le statistiche parlano chiaro: la rosa della Lazio

Roma – La delusione per l’eliminazione dalla Champions da parte del Bayern Monaco, lascia l’amaro in bocca. E lo lascia ancora di più se le statistiche dicono che i biancocelesti chiudono la competizione con la seconda rosa più anziana per età dei giocatori schierati: 29.7 anni, meno solo del Basaksehir (30.1). Un dato importante e che fa riflettere, soprattutto per uno come Inzaghi che al suo arrivo alla Lazio, aveva puntato tutto sui giovani. Questo dato, non avrà influito sull’andamento delle due gare ma, un ricambio ‘generazionale’ durante il corso della competizione, avrebbe fatto bene.

Al termine della gara di ieri, il mister ha dichiarato che ora vuole puntare tutto sul Campionato… Ma se in Europa l’età media dei giocatori scesi in campo sfiora i 30 anni, in Italia quali sono i club che schierano gli Under 23? E la Lazio dove si posiziona? Nel Campionato di Serie A, la percentuale dei minuti trascorsi sul terreno di gioco dagli Under 23 (nati dal 1/1/1998) mostra una classifica insolita. Sul podio c’è il Milan (36,01%), seguito dal Bologna (34,71%), con lo Spezia che si colloca in terza posizione (33,87%). Niente primi posti per i biancocelesti che si fanno battere anche dai cugini della Roma con il 17,57% (settimi).

Se analizziamo le ultime sconfitte della Lazio, vediamo che l’Inter ha un minutaggio di 15,08%, il Bologna di 34,71% e la Juventus di 21,61%. I ‘ragazzi’ di Inzaghi chiudono la classifica con lo 0,00%. L’unica consolazione è che l’Udinese, prossima avversaria, si trova in penultima posizione con l’1,30%.

Visti i tanti impegni affrontati in poco tempo, mandando in campo sempre gli stessi giocatori, la gestione della rosa continua a far discutere. Chissà che questo non possa complicare il rinnovo del tecnico di Piacenza, che dopo 5 anni, potrebbe lasciare la Capitale.

Laura Cirilli

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*