Caicedo pronto per la Champions

ROME, ITALY - MARCH 12: Felipe Caicedo of SS Lazio scores a third goal during the Serie A match between SS Lazio and FC Crotone at Stadio Olimpico on March 12, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

La pantera ha graffiato ancora. Un gol che ha permesso di superare il Crotone e rilanciare le ambizioni di classifica della Lazio. Una rete pesante quella di Felipe Caicedo che rilancia le sue quotazioni anche in vista della prossima partita in Germania contro il Bayern Monaco.
Inzaghi ci rifletterà nelle prossime ore, l’attaccante ecuadoriano di sicuro s’è guadagnato quantomeno il ballottaggio con Correa. Argentino può contare su una certa confidenza con la Champions League dove in 7 partite ha segnato tre gol gli stessi collezionati in campionato in 19 presenze Correa è il secondo miglior marcatore stagionale della squadra biancoceleste in Europa dietro solamente immobile a quota 5. Ma nell’ultimo periodo anche lui ha perso un po’ in affanno sta pagando il tour de force perché non ha mai rifiutato da quando è tornato a disposizione. Ecco perché Caicedo può sfruttare l’occasione che si è creato con la rete decisiva al Crotone, per dare seguito al suo rendimento e ritrovare una maglia da titolare che manca dal Derby del 15 gennaio.
In questa edizione della Champions League tra l’altro il panterone ha già lasciato la firma. Nonostante sia stato impiegato solo 133 minuti complessivi ha segnato nella trasferta in Russia contro lo Zenit. Tanto per cambiare pure quella volta il suo sigillo arrivo nel finale e risulta decisivo per la uno ad uno

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*