Con il Crotone aria di turnover

Feipe Caicedo, 6 gol in campionato

Radu è recuperato contro il Crotone aria di turnover e chance per le seconde linee. Caicedo potrebbe giocare, anche Strakosha ha chance. Musacchio e Pereira sperano. Radu dal primo minuto o in corsa.
Le cosiddette riserve chiedono un’opportunità, anche perché dopo la sfida con i calabresi la squadra biancoceleste si dovrà preparare per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Bayern Monaco. Un minimo di rotazione nella sfida di campionato insomma sarebbe stata da mettere in preventivo a prescindere. Ancora di più adesso visto che il club si aspetta una valorizzazione maggiore della rosa da parte del tecnico. I vari Musacchio, Pereira e Caicedo sperano così in una nuova chance sfrutteranno questi giorni che separano dalla partenza con il Crotone per tentare di far crescere le proprie quotazioni.
L’attaccante ecuadoriano in particolare potrebbe tornare titolare a distanza di quasi due mesi (l’ultima volta fu nel derby vinto 3 a 0 con la Roma) per far rifiatare uno tra Correa e Immobile, con quest’ultimo in sospeso tra la necessità murale di un gol per sbloccarsi e il bisogno fisiologico di riposare per tornare ai soliti livelli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*