Lazio, rischio Conference League

Per Simone Inzaghi adesso la Champions è in salita. Quarto posto di nuovo lontano: gli sforzi per risalire vanificati dalle tre sconfitte nelle ultime quattro gare.
Si rischia di andare in Conference League.
Il settimo posto attuale rischia di portare la Lazio nel nuovo torneo della UEFA.
La rincorsa Champions è diventata una scalata verso l’ignoto. Lo è per Inzaghi e per la Lazio. Simone non sta riuscendo a frenare le cadute vertiginose che hanno allontanato i biancocelesti dal quarto posto. Dopo aver riacciuffato la zona Champions questa si è allontanata di nuovo dopo le tre sconfitte nelle ultime quattro partite. Il quarto gradino della classifica ora dista 7 punti.
Lazio oggi e settima, né in Champions League, né in Europa League, ai piedi della zona conference League.
È la nuova competizione ideata dalla UEFA che esordirà il prossimo anno, ed è una specie di Coppa delle ripescate in Serie A. Per finirci dentro può valere il settimo posto. Immaginando che Juventus e Atalanta, finaliste di Coppa Italia si prenotino per la Champions League, in questo caso in Europa League andrebbero la quinta e la sesta lasciandolo lo scomodo settimo posto alla Conference.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*